Teatro di Rifredi

Gli spettacoli

BRUNA È LA NOTTE
TEDAVI ‘98

BRUNA È LA NOTTE

di e con Alessandro Riccio e Alberto Becucci

CANTICO DEI CANTICI
FORTEBRACCIO TEATRO | con il sostegno di Armunia Festival Costa degli Etruschi

CANTICO DEI CANTICI

adattamento e regia Roberto Latini
con Roberto Latini

GEPPETTO E GEPPETTO
TEATRO STABILE DI GENOVA | FESTIVAL DELLE COLLINE TORINESI - PROXIMA RES

GEPPETTO E GEPPETTO

scritto e diretto da Tindaro Granata

LA LETTERA
PAOLO NANI TEATER (DANIMARCA)

LA LETTERA

con Paolo Nani

BOLERO E GAÎTÉ PARISIENNE
OPUS BALLET | diretta da Rosanna Brocanello

BOLERO E GAÎTÉ PARISIENNE

Musica Maurice Ravel e Jacques Offenbach
coreografie e regia Loris Petrillo

SOLITUDES
Kulunka Teatro (Paesi Baschi)

SOLITUDES

regia Iñaki Rikarte

ANDRÉ E DORINE
Kulunka Teatro (Paesi Baschi)

ANDRÉ E DORINE

regia Iñaki Rikarte

OCCIDENTE
PUPI E FRESEDDE - TEATRO DI RIFREDI

OCCIDENTE

testi di Rémi De Vos letti da Serra Yilmaz e Ciro Masella

LA BRISCOLA IN CINQUE
TEATRODANTE CARLO MONNI

LA BRISCOLA IN CINQUE

di Marco Malvaldi
riduzione di Angelo Savelli

L’ULTIMO HAREM
PUPI E FRESEDDE - TEATRO DI RIFREDI

L’ULTIMO HAREM

uno spettacolo di Angelo Savelli
con Serra Yilmaz, Valentina Chico, Riccardo Naldini

GRISELIDIS
FESTIVAL DI TODI- I DUE DELLA CITTA’ DEL SOLE S.R.L | GOLDEN SHOW SRLCR TRIESTE

GRISELIDIS

di Coraly Zahonero
con Serra Yilmaz

SORRY, BOYS
CENTRALE FIES

SORRY, BOYS

di e con Marta Cuscunà
progettazione e realizzazione teste mozze Paola Villani

IL PRINCIPIO DI ARCHIMEDE
PUPI E FRESEDDE – TEATRO DI RIFREDI

IL PRINCIPIO DI ARCHIMEDE

di Josep Maria Miró
traduzione e regia Angelo Savelli

NOTE DA OSCAR
Rimbamband

NOTE DA OSCAR

testo Raffaello Tullo
regia Paolo Nani

LA LOCANDIERA
TEATRO DEL LOTO

LA LOCANDIERA

di Carlo Goldoni
adattamento e regia Stefano Sabelli
con Silvia Gallerano e Claudio Botosso

THANKS FOR VASELINA
CARROZZERIA ORFEO

THANKS FOR VASELINA

drammaturgia Gabriele Di Luca
regia Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Alessandro Tedeschi

LA SCORTECATA
FESTIVAL DI SPOLETO 60 / TEATRO BIONDO DI PALERMO | in collaborazione con Atto Unico / Compagnia Sud Costa Occidentale

LA SCORTECATA

Testo, regia, elementi scenici e costumi Emma Dante

ALPENSTOCK
Pupi e Fresedde - Teatro di Rifredi

ALPENSTOCK

di Rémi De Vos
traduzione Antonella Questa

CHI È DI SCENA
ARCA AZZURRA TEATRO

CHI È DI SCENA

scritto e diretto da Alessandro Benvenuti

I RACCONTI DEL BAR SPORT
Pupi e Fresedde - Teatro di Rifredi | Ridens

I RACCONTI DEL BAR SPORT

di Stefano Benni
regia di Angelo Savelli

AUDIZIONI
TEDAVI '98

AUDIZIONI

scritto e diretto da Alessandro Riccio

LA MERDA

LA MERDA

di Cristian Ceresoli
con Silvia Gallerano

Domenica, famiglie a teatro

JEKYLL ON ICE
PAOLO NANI TEATER (DANIMARCA)

JEKYLL ON ICE

interprete Paolo Nani

FAVOLE AL TELEFONO
TEATRODANTE CARLO MONNI | Fond. Scuola di Musica di Fiesole

FAVOLE AL TELEFONO

di Gianni Rodari
riduzione e regia Andrea Bruno Savelli

Eventi speciali fuori dal teatro di rifredi

THE MEDICI DYNASTY SHOW
Produzione Teatrale M.D. Srl in collaborazione con: ASP Firenze Montedomini, Pupi e Fresedde, | Compagnia Mauri Sturno, The Global Theatre Project

THE MEDICI DYNASTY SHOW

ideazione Giuseppe Arone
autori Gherardo Vitali Rosati e Marisa Garreffa

spazio.jpg

STAGIONE 2017-18

Ci sono fiori dappertutto, per chi è capace di vederli. (Matisse)
La forza del teatro.
Quell'energia inarrestabile, sotterranea che spesso fiorisce spontanea anche nei terreni più ostici e negletti lottando contro ogni tipo di intemperie o di detestabili parassiti che vorrebbero togliergli la sua linfa vitale: la creatività. Quella tenacia - a volte irrazionale, altre volte frutto di un'inarrestabile necessità – che tiene in vita un fiore nel mezzo di una landa desolata arsa dalla siccità, metafora di una società che vola sempre più basso e sempre meno attenta alle piccole gioie da condividere e alla semplicità della bellezza da preservare. Quella capacità di vedere ciò che è vitale e sincero - e di dargli spazio e di condividerlo fisicamente - anche in mezzo alle difficoltà, alla mancanza di attenzione e di risorse, alle preoccupanti involuzioni sociali. Quella positività che ci spinge ad alzare lo sguardo dalle rugose crepe della siccità per intravedere i segni di una futura primavera. Per questo, dovendo sintetizzare il senso della stagione che sta per iniziare, frutto di tanti mesi di ricerca, visioni di spettacoli, letture di testi, trattative, riflessioni e condivisioni, mi sento, in fin dei conti, di offrirvi un'immagine positiva: quella di un variopinto, lussureggiante giardino. 

 

Un giardino dove ogni spettacolo è come un fiore fatto germogliare e curato con quotidiana, ostinata passione dal proprio giardiniere (l'équipe che lo ha creato) e dove ognuno di questi fiori ha il proprio colore, la propria forma, il proprio indistinguibile profumo ma sprigiona ancora più forza nel mostrarsi insieme a tutti gli altri. Il mio impegno, la mia responsabilità nei confronti del nostro pubblico esigente e motivato, è consistito dunque in questo: nel ricercare dei giardinieri abili, dei maestri nella loro arte, dei cultori della biodiversità capaci di gettare semi e propiziare fioriture; soprattutto artisti perfettamente in sintonia con quella puntigliosa e caparbia passione per il teatro che ha consentito a noi – a tutta la nostra squadra - di arrivare a questa 32° stagione del Teatro di Rifredi.      Giancarlo Mordini

spazio.jpg

Donazioni

La presenza nel cartellone di questa stagione del toccante spettacolo di Tindaro Granata "Geppetto e Geppetto" sul tema delle adozioni per le coppie omosessuali e di quello rigorosissimo di Marta Cuscunà "Sorry, boys" che evoca il tema della violenza sulle donne, si è resa possibile grazie alle 110 specifiche donazioni fatte da parenti, amici, colleghi e spettatori in occasione dell'Unione Civile di Giancarlo Mordini ed Angelo Savelli; i quali ringraziano tutti sentitamente per questa dimostrazione d'affetto e sensibilità e vi aspettano in sala per condividere con voi le emozioni di una stagione particolarmente forte e stimolante.
I nomi di tutti questi amici sono su >> QUI